Iperidrosi

La tossina botulinica, in particolare nel campo del trattamento delle rughe, può essere utilizzata anche contro la sudorazione grave.

Le iniezioni di tossina botulinica vengono applicate alle parti del corpo d’interesse come le ascelle, le mani, i piedi e possibilmente il torace. Prima di questo, le ghiandole sudoripare si localizzano in maniera precisa. Il minimo di tossina botulinica è sufficiente a fermare la produzione di sudore del trasmettitore Acetilcolina. Diverse iniezioni sono necessarie secondo come sono state testate. Per far sì che il trattamento sia il più piacevole possibile verrà applicata una pomata anestetica sulle aree colpite. Soprattutto i pazienti che sono molto sensibili al dolore saranno sottoposti ad anestesia locale.

Il risultato di un trattamento di iperirosi con tossina botulinica dura da quattro a nove mesi